SALUTE. Cure primarie, prende il via da Bologna il tour del Ministro Turco

E’ iniziato ieri a Bologna il viaggio di due giorni del Ministro della Salute Livia Turco in Emilia Romagna. Con questa visita, nella quale è accompagnata dall’Assessore alla Sanità Giovanni Bissoni, si inaugura il tour del Ministro interamente dedicato alla medicina territoriale italiana. Un viaggio che toccherà altre Regioni e che colmerà nella prima Conferenza nazionale sulle cure primarie, in programma l’8 e 9 ottobre prossimi proprio a Bologna.

"Lo sviluppo della medicina delle cure primarie, quella più vicina al cittadino, è una priorità del Governo", ha sottolineato il Ministro Turco. "L’obiettivo – ha specificato – è quello di non interrompere mai il circuito di assistenza intorno al cittadino, facendo sì che la rete dei servizi accompagni sempre la persona nel proprio percorso diagnostico, terapeutico e riabilitativo.

La scommessa – ha concluso – è rendere stabile e autorevole questo settore e farne un vero e proprio secondo pilastro del Ssn che affianchi l’ospedale per offrire quei servizi di assistenza sempre più richiesti dal cittadino, dalla guardia medica all’assistenza domiciliare, consentendo di offrire una risposta assistenziale extraospedaliera operativa lungo tutto l’arco della settimana, 24 ore su 24, sabato e domenica compresi".

Nella giornata di oggi, alle ore 16.30, presso la sala stampa della Giunta regionale dell’Emilia Romagna il Ministro Turco, il Presidente della Regione Emilia Romagna Vasco Errani e l’Assessore Bissoni, incontrerà i giornalisti per un bilancio della visita.

Comments are closed.