SALUTE. Danni da vaccini, pronto il decreto. Circa 22Mln di euro gli indennizzi

Ammonta a circa 22 milioni di euro l’importo complessivo degli indennizzi da erogare a oltre 500 persone che si sono ammalate dopo aver effettuato vaccinazioni obbligatorie. Il sottosegretario alla Salute Antonio Gaglione ha infatti annunciato l’imminenza del decreto che fissa le procedure di applicazione della legge 229/2005 sugli indennizzi per i cittadini italiani danneggiati da vaccino. E’ quanto si legge in una nota della Federazione Italiana Medici Pediatri.

"Si tratta – spiega il sottosegretario nella nota – di un indennizzo aggiuntivo, ai sensi dell’articolo 1 della legge 229/2005, che si aggiunge all’indennizzo-base corrisposto ai sensi della precedente legge 210/1992". Gaglione precisa che "l’indennizzo aggiuntivo è corrisposto a tutti coloro che sono risultati titolari, alla data di entrata in vigore della legge, dell’indennizzo-base. Ed è corrisposto a quanti hanno acquisito o acquisiscono la titolaritá dell’indennizzo base in data successiva all’entrata in vigore della legge 229/2005 ma con decorrenza a far data dall’acquisizione della titolaritá dell’indennizzo-base". L’indennizzo aggiuntivo verrá corrisposto mensilmente e posticipatamente e sarà interamente rivalutato ogni anno in base al tasso di inflazione programmata.

Comments are closed.