SALUTE. Ddl su Governo attività cliniche, approvato emendamento proposto da Cittadinanzattiva

Al ddl sul "Governo delle attività cliniche" è stato votato un emendamento presentato da Cittadinanzattiva che prevede il coinvolgimento delle associazioni di tutela dei diritti nella programmazione delle politiche socio-sanitarie. Con l’emendamento al ddl infatti "viene ribadito – afferma l’associazione in una nota – l’impegno delle regioni a promuovere forme e strumenti di partecipazione democratica nella fase di programmazione delle politiche socio-sanitarie mediante il coinvolgimento delle associazioni di tutela dei diritti".

"L’emendamento votato oggi – ha detto Teresa Petrangolini, segretario generale di Cittadinanzattiva – rappresenta una novità molto importante e fa parte di un pacchetto di proposte che Cittadinanzattiva aveva suggerito ai Parlamentari. Pertanto, ringraziamo quelli che lo hanno voluto sostenere e promuovere. In questo contesto riteniamo che si aprano degli importanti spazi per il ruolo dei cittadini anche nella istituzionalizzazione delle procedure di valutazione civica delle strutture e delle perfomance del Servizio Sanitario Nazionale".

Comments are closed.