SALUTE. Decesso nel corso di una Tac, Ministro invia ispettori a Napoli

Il Ministro della Salute Prof. Ferruccio Fazio in merito al decesso avvenuto ieri all’Istituto Sdn di Napoli di un uomo di 69 anni a seguito di una iniezione di liquido di contrasto nel corso di una Tac ha deciso di inviare gli Ispettori per verificare la l’appropriatezza delle procedure eseguite e la gestione clinico assistenziale.

Comments are closed.