SALUTE. Decreti su nuovi servizi in farmacia, sì della Conferenza Stato-Regioni

"Sono molto soddisfatta del parere favorevole dato ieri dalla Conferenza Stato Regioni ai decreti attuativi che permettono l’introduzione in farmacia di importanti servizi, sollecitati da tempo da Federfarma perché sono utili ai cittadini, ai malati cronici e agli anziani" commenta Annarosa Racca, presidente di Federfarma.

"La presenza dei nuovi servizi in farmacia costituisce un potenziamento del SSN di cui le farmacie sono un presidio socio – sanitario essenziale ed è in linea con l’obiettivo di spostare la prevenzione e la cura dall’ospedale al territorio. Tale spostamento favorisce il cittadino, rendendogli piu’ agevole l’accesso ai servizi, e consente allo Stato di utilizzare le risorse nel modo piu’ efficiente evitando che il progressivo invecchiamento della popolazione renda insostenibile il costo dell’assistenza entro pochi anni.

Per rendere rapidamente disponibili nelle farmacie i nuovi servizi, le farmacie sono pronte a intensificare la collaborazione con le Regioni che, anche su questo fronte, sono attivamente coinvolte e responsabilizzate sulle scelte da compiere per migliorare il servizio offerto ai cittadini sul loro territorio.

Desidero infine ringraziare il ministro Ferruccio Fazio e tutti coloro che hanno appoggiato l’impegno di Federfarma per dare alla popolazione una farmacia sempre piu’ adeguata alle crescenti necessità sanitarie dei cittadini"

Comments are closed.