SALUTE. Influenza A, Ue autorizza terzo vaccino

Dopo la raccomandazione ricevuta dall’Agenzia Europea del Farmaco (Emea), la Commissione Ue ha autorizzato la commercializzazione di un terzo vaccino contro l’influenza A/N1H1. Si tratta del Celvapan prodotto dall’industria farmaceutica americana Baxter.

Il Celvaplan – scrive l’Emea – a differenza degli altri due vaccini già autorizzati (il Focetria del gruppo svizzero Novartis e il Pandemrix della GlaxoSmithKline), è privo di coadiuvanti (ulteriori sostanze che amplificano gli effetti dei vaccini). Le dosi consigliate sono sempre due, con un intervallo di tre settimane tra la prima e la seconda. Anche questo vaccino è autorizzato in tutti gli Stati membri dell’Ue, più l’Islanda, la Norvegia e il Liechtenstein; la strategia di vaccinazione è lasciata al governo di ogni Paese.

Comments are closed.