SALUTE. Influenza A, l’Agenzia europea del farmaco dà l’ok ai vaccini Focetria e Pandemrix

L’Europa si prepara a contrastare la nuova influenza (H1N1) accelerando la messa in commercio dei vaccini. L’Agenzia Europea del farmaco (EMEA) ha infatti invitato la Commissione Ue a rendere disponibili, prima dell’arrivo dei mesi autunnali e invernali, i vaccini Focetria (Novartis) e Pandemrix (GlaxoSmithKline). Questi vaccini devono essere somministrati in due dosi, a distanza di tre settimane l’una dall’altra, e sono indicati anche per le donne in gravidanza e per i bambini che hanno compiuto i sei mesi.

Tali raccomandazioni sono basate su studi condotti su un campione di 6mila soggetti e riguardano la sicurezza, l’efficacia e la tollerabilità dei vaccini. Tra la fine di ottobre e l’inizio di novembre l’EMEA diffonderà i risultati di altri studi e potrebbe aggiornare le sue raccomandazioni.

Comments are closed.