SALUTE. Influenza stagionale, Ministero: “L’azione preventiva è la vaccinazione”

Il Ministero della Salute informa che il Laboratorio di Riferimento Influenza di Siena ha isolato il primo virus influenzale stagionale del tipo H3N2, esattamente quello contenuto nel vaccino distribuito e usato in questa stagione.
Si tratta di un segnale di inizio, peraltro previsto, della attesa epidemia influenzale stagionale; anche il Sistema di Sorveglianza dei 1.000 medici di famiglia "sentinella" conferma l’inizio dell’epidemia influenzale. Contro l’influenza, l’azione preventiva è la vaccinazione, efficace tra il 70 e il 90%. E per chi si ammala di influenza, secondo le linee guida dell’Organizzazione mondiale della Sanità, conviene:

  • stare a riposo a casa;
  • usare moderatamente antipiretici per la febbre;
  • bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno;
  • consumare frutta e verdure di stagione;
  • umidificare l’ambiente e cambiare spesso l’aria;
  • lavarsi spesso le mani;
  • usare antibiotici e antivirali solo su prescrizione medica;
  • coprirsi la bocca quando si tossisce.

 

 

Comments are closed.