SALUTE. Influenza suina, il punto della situazione

Oggi pomeriggio alle ore 14,30 è previsto in Lussemburgo il Consiglio dei Ministri della Salute dell’UE. All’attenzione dei Ministri europei la situazione dell’influenza "suina". L’agenda dei lavori prevede infatti il confronto dei Ministri sulla situazione in atto e l’illustrazione delle iniziative intraprese dagli Stati Membri.

In Italia al momento non sono stati segnalati casi confermati di nuova influenza umana A/H1N1.

A livello internazionale, invece, i casi confermati di nuova influenza A/H1N1 secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) sono:

  • Messico: 26 casi confermati e 7 decessi (oltre mille casi sospetti segnalati e 49 decessi);
  • Stati Uniti: 91 casi confermati e 1 decesso in Texas (51 a New York, 14 in California, 16 in Texas, 2 in Kansas e 1 in Ohio; 1 in Arizona, 1 nell’Indiana, 2 in Massachusetts, 2 in Michigan, 1 in Nevada).
  • Canada: 13 casi confermati e nessun decesso
  • Spagna: 4 casi confermati e nessun decesso
  • Austria: 1 caso confermato e nessun decesso
  • Germania: 3 casi confermati e nessun decesso
  • Regno Unito: 5 casi confermati e nessun decesso
  • Israele: 2 casi confermati e nessun decesso
  • Nuova Zelanda: 3 casi confermati e nessun decesso

Intanto continuano a giungere al numero di pubblica utilità 1500 moltissime chiamate: dal giorno della sua attivazione (28 aprile) a oggi sono state oltre 16.000 le chiamate di cittadini che hanno chiesto informazioni e aggiornamenti in merito alla nuova influenza umana A/H1N1.

In particolare le domande più frequentiche i cittadini hanno rivolto ai medici e agli esperti del Ministero che rispondono al "1500" sono state relative a:

  • sicurezza nel consumo di carne suina
  • comportamenti da adottare nei casi di parenti o amici, etc che rientrano in Italia provenienti dalle zone a rischio
  • opportunità di rimandare viaggi già prenotati, soprattutto verso il Messico
  • rischi derivanti da una eventuale permanenza in aeroporto e necessità di indossare mascherine
  • corretto comportamento da tenere in caso di manifestazione di sintomi influenzali e farmaci da assumere.

 

 

 

Comments are closed.