SALUTE. Liguria, farmaci gratuiti per chi è allergico alle punture di insetti

L’adrenalina auto-iniettabile per coloro che sono allergici alle punture di insetti viene distribuita gratuitamente dalle farmacie ospedaliere della Liguria, in quanto farmaco in fascia H, come stabilito dall’AIFA (Associazione Italiana del Farmaco). A ribadirlo è stato l’assessore alla Salute della Regione Liguria, Claudio Montaldo, in consiglio regionale, dove alcuni consiglieri chiedevano la distribuzione gratuita del farmaco a tutte le persone allergiche alle punture di insetti.

"Chiunque esibisca – ha ricordato l’assessore regionale alla Salute – un certificato di allergia permanente rilasciato da un centro di allergologia può ricevere gratuitamente la confezione di farmaco, a patto che si rivolga a una farmacia ospedaliera". "Nonostante la patologia reattiva anafilattica sia infatti limitata nel numero – ha concluso l’assessore Claudio Montaldo – gli individui soggetti a reazioni allergiche a punture di insetti sono ad alto rischio e devono poter usufruire gratuitamente del farmaco salvavita".

Comments are closed.