SALUTE. Liguria, presto negli ospedali il libro-guida gratuito “Vivere con l’HIV”

Oggi con l’HIV si può convivere. Questo il messaggio del libro-guida dal titolo "Vivere con l’HIV" che sarà distribuito gratuitamente attraverso i reparti di malattie infettive degli Ospedali liguri e il Centro ligure persone sieropositive. La guida è stata patrocinata dalla Regione Liguria e tradotta, impaginata e corretta gratuitamente dal Dipartimento di Scienza della Salute dell’Università di Genova. Saranno 2mila le copie stampate grazie al sostegno di GSK Italia.

La pubblicazione verrà presentata venerdì 10 novembre nella sede della Regione di via Fieschi, 15 all’11’ piano (Sala Auditorium). A partire da questa data il libro sarà consultabile online www.aids.liguria.it e successivamente verrà iniziata la ditribuzione.

Nel libro si affrontano gli aspetti medico sociali della vita con l’HIV e si rendono noti gli ultimi risultati dei test. Indicazioni anche su come fare a comunicare con gli altri. Si tratta di informazioni basilari – si legge in una nota che non sostituiscono la consultazione con il medico, ma aiutare a dare risposte alle domande di chi si appresta ad affrontare la vita con l’HIV da parte di chi ha già scoperto di averlo.

Nella Regione Liguria il numero delle persone colpite dal virus dell’AIDS è diminuito: nel 1995 si registravano 16,9 colpiti per 100.000 abitanti agli attuali 3,6 casi ogni 100.000 abitanti secondo il rapporto 2004 sull’AIDS redatto dal Dipartimento Salute e servizi sociali della Regione.

Comments are closed.