SALUTE. Medici dirigenti: certificati online, necessaria proroga delle sanzioni

È necessaria una proroga per le sanzioni ai medici inadempienti riguardo la trasmissione telematica dei certificati di malattia: a chiederla è Anaao Assomed, Associazione medici dirigenti, per la quale il sistema dei certificati di malattia online non è ancora a regime poiché anche le Regioni che vantano il più elevato numero di trasmissione telematica stanno incontrando difficoltà.

L’associazione, "nel ribadire che l’espansione ed implementazione dei sistemi di informatizzazione in ambito sanitario sono un processo non solo necessario ma auspicabile, ritiene inammissibile mantenere la scadenza del 31 gennaio per l’avvio delle sanzioni ai medici inadempienti – si legge in una nota – In particolare per le strutture ospedaliere, e soprattutto per i Pronto Soccorso, tale procedura è ben lungi dall’essere operativa a causa di carenze strutturali non imputabili certo agli operatori sanitari".

Comments are closed.