SALUTE. No al fumo nei parchi di Napoli. Soddisfatto il ministro Turco

Un’ordinanza del comune di Napoli ha stabilito il divieto di fumo nei parchi della città. Multe salate, quindi, per chi si accenderà una sigaretta in presenza di minori di 12 anni e donne incinte. Soddisfazione è stata espressa dal ministro della Salute Livia Turco: "Questa iniziativa coglie appieno lo spirito del programma del Governo " Guadagnare Salute" che ha come obiettivo proprio quello della promozione di stili di vita salutari attraverso la collaborazione tra le diverse istituzioni. E certamente il fumo sia attivo che passivo è uno dei fattori più nocivi per la nostra salute".

Comments are closed.