SALUTE. Nuova influenza, il punto della situazione

E’ stato confermato oggi dall’Istituto Superiore di Sanità un altro caso, il quinto, di positività alla nuova influenza umana A/H1N1. Si tratta di un uomo di 32 anni rientrato da un viaggio in Messico il 30 aprile che, accusando febbre e sintomatologia influenzale, si è recato presso l’Ospedale Careggi di Firenze dove è stato ricoverato e sottoposto a terapia antivirale. Attualmente è in buone condizioni e sono in corso di valutazione le dimissioni dall’ospedale. Anche il padre dell’uomo, che viaggiava con lui, è stato sottoposto a terapia antivirale.

A livello internazionale i casi confermati di nuova influenza A/H1N1 secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e il Center of Desease Control (CDC) di Atlanta sono complessivamente 1045, i decessi sono 26.
In particolare:

  • Messico: 590 casi confermati e 25 decessi
  • Stati Uniti: 286 casi confermati e 1 decesso in Texas
  • Canada: 85 casi confermati e nessun decesso
  • Spagna: 40 casi confermati e nessun decesso
  • Austria: 1 caso confermato e nessun decesso
  • Germania: 8 casi confermati e nessun decesso
  • Regno Unito: 15 casi confermati e nessun decesso
  • Danimarca: 1 caso confermato e nessun decesso
  • Francia: 2 casi confermato e nessun decesso
  • Israele: 3 casi confermati e nessun decesso
  • Nuova Zelanda: 4 casi confermati e nessun decesso
  • Olanda: 1 caso confermato e nessun decesso
  • Svizzera: 1 caso confermato e nessun decesso
  • Repubblica Coreana: 1 caso confermato e nessun decesso
  • Cina – Hong Kong Sar: 1 caso confermato e nessun decesso
  • Costa Rica: 1 caso confermato e nessun decesso
  • El Salvador: 2 casi confermati e nessun decesso

 

Comments are closed.