SALUTE. OMS: ogni anno 6 miliardi di iniezioni con siringhe e aghi non sterilizzati

Ogni anno ci sono nel mondo 6 miliardi di iniezioni con siringhe o aghi non sterilizzati. Nei paesi in via di sviluppo rappresentano il 40% e in alcuni stati la percentuale sale al 70%. Lo rileva l’Organizzazione Mondiale della Sanità che è oggi riunita a Ginevra per una tre giorni sulla Rete mondiale sulla sicurezza delle iniezioni. Secondo l’Organizzazione il 33 % dei nuovi casi di epatite B e 2 milioni di nuovi casi di epatite C ogni anno sono causati da iniezioni non sicure o a punture procurate da operatori sanitari.

"Le nuove tecnologie dovrebbero essere disponibili nei paesi in via di sviluppo – ha detto Howard Zucker, Direttore Generale per la Salute, la Tecnologia e Farmaceutica dell’OMZ – dove le iniezioni sono molto usate e il rischio di trasmissione di iniezioni è molto alto". L’uso di siringhe – si legge nella nota dell’OMS – con caratteristiche che permettono di evitare il loro riutilizzo permetterebbero di salvare 1,3 millioni di vite all’anno prevenendo infezioni e epidemie.

Comments are closed.