SALUTE. Obesità infantile, MDC Lazio lancia tre spot per le famiglie

"Il mondo fuori ha un altro sapore. Insegna a tuo figlio a scoprirlo". È uno degli slogan dei tre spot di sensibilizzazione realizzati dal Movimento Difesa del Cittadino Lazio, nell’ambito del programma utenti e consumatori 2009 della Regione Lazio, con il progetto Bimbi InForma, che mette in campo una serie di azioni mirate a prevenire l’obesità infantile e a promuovere una cultura del corretto stile di vita nutrizionale tra i bambini e i ragazzi dai 6 ai 13 anni, alle loro famiglie e alle scuole.

"Il ritmo della società attuale – ha detto Livia Zollo, presidente del Movimento Difesa del Cittadino Lazio – è aumentato a tal punto che, oltre alle strutture di assistenza, a mancare è proprio il tempo per informarsi in modo giusto e mettere in atto comportamenti e stili di vita corretti e sani. Attraverso i tre spot Bimbi InForma vogliamo, quindi, lanciare un messaggio immediato, forte, e allo stesso tempo chiaro ed efficace, ai genitori, il cui ruolo è essenziale in questo contesto: non bisogna dimenticare che l’obesità infantile comporta non solo problemi fisici, ma anche psicologico-sociali per i nostri figli".

Le azioni da seguire? Mangiare cibi sani, rispettare una dieta equilibrata, fare tanto movimento e giocare all’aria aperta. Nel solo Lazio si stimano 114.783 bambini tra i 6 e gli 11 anni obesi o in sovrappeso. In particolare, il 26% dei bambini tra gli 8 e i 9 anni che frequenta la terza elementare è in sovrappeso, il 13% è obeso.

I tre spot di sensibilizzazione, della durata di 30 secondi ciascuno, sono visibili attualmente sul sito www.mdclazio.it/bimbiinforma e nel canale Youtube www.youtube.com/user/BIMBINFORMA e nei prossimi giorni saranno veicolati nel web anche attraverso social network (Facebook), siti Internet specializzati nell’infanzia e nella salute, bookmark sociali o sistemi di editoria sociale. Nel progetto ci sono anche un manuale pratico per i genitori, l’attivazione del numero verde 800.913514 , un’e-mail (lazio@mdc.it) e uno sportello in Piazza dei Geografi 22, attraverso i quali le famiglie potranno ricevere assistenza e avere informazioni su quali ASL della regione Lazio hanno attivato servizi di assistenza sociosanitari specializzati sulla nutrizione e l’obesità infantile. Nel sito www.mdclazio.it/bimbiinforma è inoltre possibile scaricare la mappa completa con l’elenco e i contatti di tutte le strutture presenti in regione.

Comments are closed.