SALUTE. Ondate di calore, boom di richieste di aiuto al numero verde 1500

Quello trascorso è stato il fine settimana più caldo dell’anno. Già da ieri sera in alcune città si è spezzata la morsa del caldo e si è ritornati a temperature nella media della stagione. Venerdì, nelle prime 8 ore di istituzione del numero verde 1500 del Ministero della Salute, si è registrato un vero e proprio boom: oltre 3000 le si sono rivolte al servizio di assistenza per chiedere aiuto o semplicemente un consiglio. Le domande rivolte agli operatori hanno riguardato principalmente:

– consigli generali per affrontare il caldo
– effetti del caldo sulla salute

In particolare:

  • Tipo di alimentazione da seguire durante le giornate più calde (cosa è meglio mangiare e cosa no);
  • Cosa fare per evitare la disidratazione: quali e quanti liquidi bere
  • Informazioni su condizionatori d’aria (temperatura più idonea, come posizionarli.);
  • Cosa fare per evitare rischi nei bambini
  • Cosa fare in caso di pressione bassa o terapia antiipertensiva
  • Quali sintomi può provocare il troppo caldo
  • Cosa fare se si ha un parente molto anziano in casa

Hanno telefonato al 1500 in maggioranza anziani o loro familiari; mamme di bambini 0 a 10anni; malati cronici.

Comments are closed.