SALUTE. Parlamentari Ue chiedono di ufficializzare la Giornata Europea dei Diritti del Malato

Un panel di europarlamentari di diversi gruppi politici hanno presentato al Parlamento Europeo una Dichiarazione attraverso la quale chiedono il riconoscimento ufficiale della Giornata Europea dei Diritti del Malato. La richiesta è giunta nel corso dell’evento politico europeo organizzato da Active Citizenship Network, la rete europea di Cittadinanzattiva, nell’ambito delle celebrazioni della IV Giornata Europea dei diritti del malato, e a chiusura degli eventi che hanno avuto luogo il 18 aprile scorso nei Paesi dell’Unione.

Due i co-autori della dichiarazione: Antonya Parvanova, parlamentare bulgara del gruppo Gruppo dell’Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l’Europa (ALDE) e Gianni Pittella, Vicepresidente del Parlamento Europeo e membro del gruppo dei Socialisti europei, tra i sostenitori della Giornata sin dalla prima edizioni.

Tra i primi firmatari: i francesi Françoise GrossetÊte, Partito Popolare europeo, Mechéle Rivasi dei Verdi, la portoghese Marisa Matias , del Gruppo confederale della Sinistra unitaria europea e la inglese Marina Yannakoudakis, del gruppo dei Conservatori e Riformisti europei.

Comments are closed.