SALUTE. Parlamento Ue approva nuovo regolamento sui fitofarmaci. Soddisfazione del Ministero

Il Parlamento europeo ha approvato il nuovo regolamento sui fitofarmaci relativo all’autorizzazione, all’immissione sul mercato, all’impiego e al controllo dei prodotti fitosanitari. È quanto annuncia in una nota il Sottosegretario alla Salute Francesca Martini, soddisfatta perchè " il Parlamento UE ha accettato la proposta di compromesso del Consiglio dell’Unione Europea e, quindi, ha adottato il nuovo Regolamento relativo all’autorizzazione, all’immissione sul mercato, all’impiego e al controllo dei prodotti fitosanitari". Il sottosegretario ha sostenuto "in tutte le sedi europee , grazie anche all’apporto degli altri Dicasteri, la necessità che la nuova regolamentazione comunitaria fornisse maggiori garanzie per la tutela dei consumatori, dell’ambiente e delle produzioni agricole rispetto alla precedente normativa".

Il nuovo Regolamento, continua la nota, accoglie la posizione italiana e riconosce la tutela della salute del cittadino come bene inalienabile e prioritario. Entrerà in vigore diciotto mesi dopo la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea.

Nei giorni scorsi, inoltre, il Parlamento europeo aveva già adottato una direttiva che istituisce un quadro per un uso sostenibile dei pesticidi: nell’Unione Europea sono state dunque bandite alcune sostanze altamente tossiche ed è stato vietato l’uso dei pesticidi nei giardini pubblici e nei parchi gioco.

Comments are closed.