SALUTE. Potenziato il progetto “Via Lattea” dell’Ospedale Bambino Gesù

E’ stato potenziato grazie alla collaborazione di nuovi partner il progetto "Via Lattea", un piano di interventi – avviato a partire dal 2009 – a sostegno della Banca del Latte Umano Donato dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, unico punto nel Lazio di raccolta, trattamento e utilizzo terapeutico del latte donato da neomamme e distribuito ai piccoli pazienti che ne hanno bisogno. Grazie a questo progetto ogni anno sono oltre 2.000 i litri di latte materno raccolti dall’Ospedale che vengono utilizzati per i bambini prematuri e per quelli che hanno subito interventi chirurgici di resezione intestinale. L’Assessorato alle Politiche della Sicurezza e Protezione Civile ha affiancato l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù con l’ausilio di agenti della polizia Provinciale nella raccolta del latte presso il domicilio delle donatrici su tutto il territorio della provincia e nel successivo trasporto presso la Banca del latte. Un nuovo impulso arriva, infine, dall’intesa tra il gruppo "+ BENE farmacie associate" (oltre 70 su tutto il territorio di Roma e provincia) e Happybimbo, grazie alla quale verrà offerto alle mamme donatrici tutto il necessario per la donazione: un tiralatte elettrico professionale sterilizzato e kit sterili per la raccolta del latte.

Comments are closed.