SALUTE. Progetto PERISCOPE, gli asili firmano impegni dei Policy documents

Corretta e sana alimentazione e attività fisica per il benessere dei bambini sono al centro dei Policy documents firmati dagli asili coinvolti nel progetto PERISCOPE (Pilot European Regional Interventions for Smart Childhood Obesity Prevention in Early Age), che ha l’obiettivo di prevenire l’obesità infantile. Gli asili coinvolti nel progetto – che si svolge in Italia, Danimarca e Polonia – si sono impegnati a rispettare gli obiettivi dei Policy documents e hanno accolto le attività di intervento previste dal progetto, sottolineando la volontà degli istituti di garantire ad ogni bambino il diritto prioritario a vivere una vita sana, così come previsto dalla convezione sui Diritti dei Bambini (CRC) dell’ONU.

"Nei paesi occidentali – si legge nei documenti – la crescente tendenza ad un’alimentazione scorretta e ad un maggiore livello di inattività fisica hanno comportato un aumento dell’obesità e sovrappeso nell’età pediatrica. In quest’ambito la scuola ricopre un ruolo essenziale, costituendo il primo approccio del bambino con al società in un’età in cui si stabiliscono le convinzioni, le preferenze e le abitudini in tutti i campi della sua vita".

Gli asili coinvolti nel progetto si sono dunque impegnati a favorire la sana alimentazione dei bambini, degli insegnanti e del personale scolastico; a collaborare con le famiglie per trasferire le conoscenze al loro interno; a creare un’accettazione responsabile della sana alimentazione. Fra gli impegni, c’è inoltre quello di favorire l’uso dell’acqua e scoraggiare quello di bevande dolcificate e di promuovere l’attività fisica.

PERISCOPE è un progetto europeo che coinvolge le classi di età tra i 3 e i 6 anni e si svolge in tre paesi: Italia, Danimarca e Polonia. Partner capofila è il Movimento Difesa del Cittadino (MDC). Accanto all’associazione ci sono l’Azienda Sanitaria Locale Brindisi (coordinatore scientifico), il Movimento Consumatori, l’Agenzia Nazionale per l’Alimentazione per la Danimarca e l’Università medica della Silesia per la Polonia.

I dati sulle abitudini alimentari e gli stili di vita dei bambini in età prescolare in Italia, Danimarca e Polonia del progetto saranno presentati giovedì 21 gennaio alle 10.30 presso la Rappresentanza della Commissione europea in Italia a Roma.

PDF: L’invito

Comments are closed.