SALUTE. Rapporto Osmed: in Italia alto consumo di antibiotici

L’Italia è tra i paesi europei a più alto consumo di antibiotici. Nel 2008 il 44% della popolazione italiana assistibile ha ricevuto almeno una prescrizione di antibiotico. Le patologie più curate con antibiotico sono le affezioni dell’apparato respiratorio, genitourinario, e dell’apparato digerente. La singola patologia più curata con l’antibiotico è la cistite. Questi sono i dati illustrati oggi dal Ministero della Salute nell’ambito del primo Rapporto Osmed dedicato all’uso degli antibiotici in Italia.

Il maggior utilizzo vi è stato nella popolazione femminile tra i 15 e il 64 anni e tra gli uomini ultra sessantacinquenni.

Comments are closed.