SALUTE. Rapporto annuale Oms: “Record nuove malattie”

Nel suo ultimo Rapporto annuale sulla salute, pubblicato oggi a Ginevra, l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) registra un numero da record di nuove malattie, che non si era mai verificato prima nella storia: negli ultimi decenni, nuove malattie, capaci di attraversare le frontiere e propagarsi rapidamente in un mondo ormai globalizzato, sono emerse al ritmo senza precedenti di una all’anno.

Per questo, l’Oms ritiene necessaria una migliore cooperazione internazionale. Dal 1967 ad oggi sono stati identificati 39 nuovi agenti patogeni, tra questi l’hiv, la Sindrome respiratoria acuta severa (Sars), le febbri emorragiche di Ebola o Marburg o il virus di Nipah. Colera, febbre gialla e infezioni epidemiche a meningococchi sono riapparse negli ultimi decenni del ventesimo secolo; mentre negli ultimi cinque anni, l’Oms conferma oltre 1.100 eventi sanitari di natura epidemica.

LINK: Oms

Comments are closed.