SALUTE. Roma, al via campagna di sensibilizzazione contro l’AIDS

Il Comune di Roma scende in piazza per la lotta all’AIDS. Nell’arco di tre diverse giornate i cittadini della Capitale avranno a disposizione un camper e due gazebo per sottoporsi al test HIV, un’analisi completamente anomima e gratuita. L’iniziativa è frutto del dibattito nato in collaborazione con il Coordinamento Romano HIV, il cui obiettivo è puntare sulla prevenzione, sulla diagnosi precoce e sulla promozione di comportamenti socialmente responsabili. La campagna di comunicazione è stata offerta dall’agenzia Saatchi&Saatchi.

Le analisi saranno effettuate da personale medico ed infermieristico del Policlinico Universitario Tor Vergata, del Policlinico Umberto I e dell’ospedale Spallanzani. Dopo il prelievo, verranno fornite informazioni per il ritiro dei risultati in ospedale e sarà consegnato in omaggio un profilattico. L’anonimato sull’esito degli esami è garantito dall’identificazione personale mediante un numero progressivo, con il quale il cittadino dovrà recarsi dopo 76 ore nella struttura di riferimento per quella giornata, per ritirare il risultato. Gli appuntamenti in programma, realizzati in collaborazione con i Municipi I, X e XIII, si svolgeranno mercoledì 4 luglio dalle 12 alle 22 a Piazza Farnese, giovedì 12 luglio dalle ore 12 alle 20 a Piazza Cinecittà e sabato 21 luglio dalle 17 alle 22 al pontile di Piazza dei Ravennati (Ostia).

Comments are closed.