SALUTE. Roma, il 17 ottobre il I Congresso della Società Italiana Obesità

La metà della popolazione nel mondo pesa più di quello che dovrebbe. In Italia, oggi, ci sono circa cinque milioni di obesi e si stima che il numero delle persone sovrappeso sia quasi di 16 milioni. Lo rileva la Società Italiana Obesità che annuncia per il 17 ottobre, a Roma il primo Congresso, per presentare i dati relativi alla prevalenza dell’obesità e delle sue complicanze.

La giornata si propone inoltre di fare il punto, sulla base dei risultati della ricerca scientifica, sul trattamento dell’obesità; proporre un modello di trattamento riabilitativo intensivo dell’obesità; mettere a confronto Istituzioni (ministero della Salute, Regione, Agenzia di sanità pubblica), strutture cliniche e di ricerca, medici di Medicina generale, associazioni di pazienti.

Interverranno al Congresso il vice Sindaco di Roma, Maria Pia Garavaglia, l’assessore alla Sanità della regione Lazio, Augusto Battaglia, il presidente degli Ordini dei medici provincia di Roma, Mario Falconi, il preside della Facoltà di medicina e chirurgia Uniroma 1, Luigi Frati, il Direttore generale del policlinico Umberto 1 Ubaldo Montaguti, il presidente Inran (Istituto Nazionale per la ricerca alimenti e nutrizione), Carlo Cannella, il direttore del dipartimento di fisiopatologia medica, Andrea Lenzi e noti esponenti del mondo scientifico.

Comments are closed.