SALUTE. UNC: “Già positivi i risultati dell’assistenza integrativa per diabetici”

Il primo ottobre scorso nel Lazio è partita l’assistenza integrativa per i diabetici e, secondo l’Unione Nazionale dei Consumatori, il bilancio è già positivo. "A poco più di due settimane dalla partenza della nuova procedura, i risultati dell’assistenza integrativa per i diabetici sono già evidenti". E’ quanto dichiara Massimiliano Dona, Segretario generale dell’UNC, sottolineando come grazie all’accordo tra Regione Lazio, ASL e farmacie, si avverte già un abbassamento quantitativo dalle lamentele dei pazienti e dei loro familiari.

"Dal primo ottobre – spiega Dona – i consumatori possono infatti ritirare i prodotti per l’autocontrollo della glicemia (come strisce, lancette, stringhe da insulina) presentando direttamente in farmacia la ricetta del medico di famiglia ed evitando, così, le lunghe code agli sportelli delle ASL". "E’ ora auspicabile – conclude Dona – che questa positiva esperienza possa essere estesa ad altre Regioni ed utilizzata anche per altre forme di distribuzione nel settore farmaceutico, anche in considerazione dei connessi significativi risparmi per il servizio sanitario, tema sul quale è fortemente impegnata la Regione Lazio".

Comments are closed.