SALUTE. Viaggi in Europa? Porta la tessera sanitaria

Se si sta per partire per un viaggio o un soggiorno in un Paese europeo, è bene portare con sé la tessera sanitaria: consentirà di risparmiare tempo, denaro e seccature in caso di malattia o infortunio. I cittadini italiani in viaggio in Europa usufruiscono infatti dei servizi sanitari avvalendosi della Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM). Importante, quindi, prima di ogni viaggio, portare con sé la tessera sanitaria, verificarne la scadenza e il regime vigente nel Paese cui si è diretti.

"A tale proposito, – si legge sul sito del Governo – il Ministero dell’Economia e Finanze informa che, in prossimità della scadenza indicata sulla tessera sanitaria, senza che se ne faccia richiesta, ne viene automaticamente inviata una nuova a tutti i cittadini per i quali non sia decaduto il diritto ad usufruire dei servizi erogati dal Sistema Sanitario Nazionale".

La tessera europea di assicurazione malattia è entrata in vigore, anche in Italia, dal 1° novembre 2004, e consente ai cittadini dei 27 Stati membri dell’Unione europea e di Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera di accedere più agevolmente alle cure mediche durante i soggiorni all’estero. Il cittadino può recarsi direttamente presso un medico o una struttura sanitaria pubblica o convenzionata ed esibire la TEAM, che dà diritto a ricevere le cure alle stesse condizioni dei residenti del Paese in cui ci si trova. L’assistenza è in forma diretta e pertanto nulla è dovuto, eccetto il pagamento di un eventuale ticket che è a carico del cittadino. In Svizzera e in Francia il più delle volte viene richiesto il pagamento delle prestazioni. La tessere non può invece essere usata per il trasferimento all’estero per cure di alta specializzazione (cure programmate), per le quali è necessaria l’autorizzazione preventiva da parte della propria ASL.

Per chi parte, tutte le informazioni sui Paesi europei al seguente link della Commissione europea: http://ec.europa.eu/social/main.jsp?catId=566&langId=it

Comments are closed.