SALUTE. È online il sito “beviresponsabile” sul consumo consapevole di alcolici

"Il consumo responsabile di alcolici è un consumo moderato e consapevole, del tutto compatibile con la vita personale e sociale delle persone. Bere senza avere il controllo, bere nel momento, nel luogo e per motivazioni sbagliate significa invece bere in maniera non responsabile". È quanto si legge nel sito internet www.beviresponsabile.it, progetto voluto da AssoBirra (Associazione degli industriali della birra e del malto) per promuovere l’uso responsabile di bevande alcoliche e informare i consumatori sui rischi legati all’abuso o all’uso scorretto di alcol. Il sito internet rientra nel programma "Guida tu la vita. Beviresponsabile" che l’associazione ha dedicato in particolare ai giovani, a chi guida in stato di ebbrezza e alle donne in gravidanza.

Una delle prime iniziative del programma, rilanciata dal sito internet, è infatti la campagna "Se aspetti un bambino l’alcol può attendere" promossa in collaborazione con la SIGO (Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia) e mirata ad informare i ginecologi e le donne in attesa dei rischi connessi al consumo di alcol durante la gravidanza. Sul sito sono inoltre presenti informazioni sull’alcol e sul suo consumo, un quiz e tutte le informazioni da ricordare sul bere responsabilmente. A "Se aspetti un bambino l’alcol può attendere" seguiranno l’iniziativa "Diglielo tu" rivolta ai giovani e una campagna dedicata a chi si mette alla guida.

Comments are closed.