SANITA’. Al via domani i nuovi ticket sanitari in Toscana. L’Aduc chiede più informazione

Domani, 23 agosto, parte il nuovo sistema di ticket su farmaci e visite studiato della Regione Toscana in accordo con Umbria ed Emilia Romagna. Secondo l’Aduc si tratta di una risposta intelligente affinché l’assurdo provvedimento del Governo non crei ulteriori difficoltà agli utenti economicamente più disagiati. L’Associazione chiede che ci sia una corretta informazione per evitare ulteriori difficoltà e confusione. Ad esempio il numero telefonico dedicato 0554385901, attivo dalle 8 alle 20 tutti i giorni da lunedì a domenica è irraggiungibile, forse a causa di un intasamento: questo rende impossibile informarsi. L’Aduc chiede quindi più linee e più operatori. "Un costo che l’amministrazione riavrà indietro perché ci saranno più utenti del servizio che seguiranno le regole senza errori e, di conseguenza, meno tempo per rimediare a questi da parte dell’amministrazione".

 

 

Comments are closed.