SANITA’. Basilicata, Ospedale di Policoro (MT) avvia innovativo sistema di distribuzione farmaci

Partirà in questi giorni presso il reparto di Medicina dellOspedale di Policoro (MT) la fase sperimentale del nuovo sistema per la gestione e la distribuzione dei medicinali. Si tratta di un armadio computerizzato, messo in dotazione al personale sanitario, che permette la richiesta e la somministrazione di farmaci per il singolo paziente. Il progetto stato realizzato con lo scopo di migliorare le prestazioni sanitarie, limitando al minimo i rischi di errata trascrizione e somministrazione e riducendo nel contempo le spese economiche per le Asl.

Il dispositivo tecnologico potrà essere caricato con i i medicinali della farmacia ospedaliera, consentendo la corretta impostazione terapeutica per ogni assistito. L’innovativo sistema, denominato Busterspid, stato presentato lo scorso anno al Quartiere fieristico di Bologna, in occasione di Exposanità, dalla società adigiana Spid srl. La gestione della terapia affidata al modulo Chrono TGR che assicura la precisa corrispondenza tra i farmaci prescritti e quelli somministrati, presentando le terapie in ordine cronologico, raggruppate per tipologie, ordinate per piano, stanza, letto. Lo scarico viene fatto dallinfermiere di turno che deve somministrare la terapia.

Tale sistema afferma la Dott.ssa Vittoria Esposito, responsabile del servizio farmaceutico ospedaliero dellASL n.5 – dovrebbe consentire di tenere sotto controllo il consumo ed anche di fare verifiche incrociate tra lapprovigionamento fatto in farmacia e la quantità di farmaci somministrata. Il sistema dichiara il Direttore Generale Pietro Quinto verrà sperimentato per alcuni mesi e si ci darà risultati positivi in termini di maggiori garanzie per i pazienti e di risparmio sui farmaci, diverrà definitivo e potrà essere esteso alle altre strutture ospedalieri aziendali.

Comments are closed.