SANITA’. Decessi ospedali in Calabria, il commento di Cittadinanzattiva

"Una convocazione straordinaria del Consiglio regionale aperto ai rappresentanti dei cittadini per fare chiarezza e decidere, senza ulteriori rimpalli di responsabilità, che strada prendere per ridare fiducia alla sanità calabrese". E’ quanto chiede la segreteria regionale di Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato Calabria in merito alla morte della bimba di 5 anni avvenuta nel tardo pomeriggio di lunedì all’ospedale di Locri.

"Siamo sconcertati – si legge nella nota – perchè il quarto decesso sospetto in meno di un mese non può cadere nel silenzio e per questo ci attiveremo per avere risposte politiche e continuare a tutelare, eventualmente anche a livello legale, i cittadini".

Comments are closed.