SANITA’. Firmata la Convenzione per la medicina generale

Siglata la Convenzione della medicina generale per il biennio economico 2006-2007 e il quadriennio normativo 2006-2009. In calce all’accordo hanno posto la firma, per ora, solo la Federazione italiana dei medici di medicina generale (Fimmg), il sindacato più rappresentativo, e Intesa medica. "Sono davvero soddisfatto – ha dichiarato il Ministro della Salute, del Lavoro e delle Politiche sociali Maurizio Sacconi – perché finalmente si è concluso, con la sottoscrizione del relativo accordo, il negoziato tra Regioni e medici di medicina generale sulla base delle risorse finanziarie messe a disposizione da questo Governo".

"Ringrazio le parti – ha aggiunto Sacconi – anche perché questo accordo deve costituire la premessa per una più compiuta rivalutazione della funzione dei medici di medicina generale in un Servizio sanitario nazionale che dal Nord al Sud deve garantire uno spazio adeguato alla medicina del territorio per consentire doverosi livelli di prevenzione, diagnosi precoce, assistenza e cure primarie".

Comments are closed.