SANITA’. Il Ministro Turco incontra i sindacati: “No a nuovi ticket”

Il Ministro della Salute Livia Turco ha incontrato oggi una delegazione dei sindacati confederali CGIL, CISL e UIL. Al centro del dibattito la tutela della salute dei cittadini. "Con l’incontro odierno – dice il titolare del dicastero – abbiamo stabilito di istituire un tavolo di confronto bilaterale permanente. Da questo tavolo si aspettano preziosi contributi per la definizione del Patto sulla Salute che ho intenzione di sottoscrivere con tutti gli attori del sistema sanitario.Un Patto basato sulla certezza di risorse, sul rigore nella gestione, sull’autonomia e sulla responsabilità dei diversi attori del Servizio sanitario nazionale". Tra gli obiettivi prioritari discussi: l’integrazione socio-sanitaria e il rilancio delle cure primarie.

L’incontro è stato anche utile per riaffermare la contrarietà del Ministro ad ipotesi di nuovi ticket sanitari. "Ritengo infatti – conclude Turco – che essi andrebbero in direzione opposta a quella linea condivisa di "rigore ed equità" nella gestione della spesa pubblica, provocando al contrario ingiustificate ricadute sui cittadini".

 

Comments are closed.