SANITA’. Lazio, adeguamento posti letto per intramoenia. CODICI: “Avvieremo campagna informativa”

La Regione Lazio su commissione del Ministero della Salute aprirà i cantieri nei nosocomi per adeguare entro diciotto mesi i posti letto per l’intaramoenia. Secondo CODICI si tratta di un provvedimento che porterà ancora una volta fuori dal controllo l’attività di intramoenia, causando lunghe liste d’attesa e disuguaglianze tra i cittadini malati: "inizia la grande truffa per i cittadini – commenta il segretario nazionale dell’associazione, Ivano Giacomelli – estorti del loro diritto alla salute".

"Non è assolutamente in questo modo – continua il Segretario Nazionale – che si tenderà a ridurre il più grave problema delle strutture sanitarie regionali, ovvero quello dell’abbattimento delle liste d’attesa".

Per queste ragioni CODICI avvierà una campagna volta al rispetto delle regole e delle procedure per la corretta applicazione dell’intramoenia da parte degli stessi direttori generali delle strutture ospedaliere.

Comments are closed.