SANITA’. Lazio, al via progetto valutazione prestazioni

La regione Lazio ha dato il via ad un progetto di valutazione degli esiti delle prestazioni sanitarie. "Accogliendo il principio del rendere conto dell’operato delle istituzioni pubbliche e di chi le rappresenta, il Lazio si avvicina così ai paesi più avanzati nel rapporto tra cittadini ed istituzioni", ha commentato Rita Battaglia, Vice Presidente Federconsumatori che ha aggiunto: "Eventuali preoccupazioni sugli strumenti di valutazione utilizzati non possono che spingere la comunità scientifica in direzione di una maggiore accuratezza delle misure. Auspichiamo pertanto che si individuino soluzioni che consentano di fare chiarezza e di dare la possibilità ai cittadini di scegliere in base alle performance, potendo accedere liberamente e, nello stesso tempo contribuire attivamente alla misurabilità degli esiti".

Federconsumatori inviterà i cittadini a privilegiare quelle strutture sanitarie che promuoveranno tale metodo di valutazione, rendendolo pubblico anche mediante internet, potendo individuare, in tal modo, le strutture che garantiscono un elevato standard di qualità e di efficienza.
L’Associazione sollecitiamo, inoltre, le altre Regioni a privilegiare questo percorso per rendere trasparenti gli standard qualitativi e le performance degli ospedali, contribuendo così a renderle sempre migliori.

Comments are closed.