SANITA’. Lazio, al via un piano per abbattere le barriere architettoniche negli ospedali pubblici

Un piano per abbattere le barriere architettoniche negli ospedali pubblici: è quanto è stato concordato nel Lazio dopo un incontro fra la delegata del Sindaco di Roma per le Politiche dell’handicap Ileana Argentin e l’assessore regionale alla Sanità Augusto Battaglia. La decisione segue le segnalazioni arrivate da alcuni cittadini disabili, che lamentavano la presenza di barriere architettoniche all’interno di presidi sanitari pubblici. Sarà dunque effettuato un monitoraggio per accertare quali e quanti siano gli ospedali che presentano barriere architettoniche e poi intervenire per la loro rimozione. "L’incontro con l’Assessore Battaglia è stato molto fattivo – ha dichiarato Ileana Argentin – si è deciso un intervento immediato di rilevazioni negli ospedali romani, oggetto delle segnalazioni della cittadinanza dei disabili".

Comments are closed.