SANITA’. Migliorare i servizi calabresi, Turco incontra il Presidente Loiero

C’è necessità di avviare rapidamente i necessari interventi di miglioramento e messa in sicurezza delle strutture ospedaliere calabresi. Questo il tema al centro dell’incontro tra il Ministro della Salute Livia Turco e il Presidente della Regione Calabria Agazio Loiero, il quale ha annunciato l’impegno ad avviare un piano urgente di interventi per ripristinare le condizioni di igiene e di sicurezza delle cure a partire dalle strutture oggetto dei rilievi notificati dai Nas a seguito delle recenti ispezioni dell’8 e 9 gennaio scorsi.

Durante l’incontro è stata espressa la consapevolezza della gravità della situazione dei servizi sanitari calabresi che si inquadra in un più generale stato di difficoltà che caratterizza molte realtà del Mezzogiorno. Accanto a poli di qualità permane infatti una rete sanitaria obsoleta che richiede un piano generale di riqualificazione e riconversione, che dovrà riguardare anche la medicina territoriale, così da ridisegnare complessivamente la rete dei servizi di assistenza e tutela sanitaria regionale.

A tal fine è stata avviata una disamina della progettualità già avviata e dei numerosi interventi necessari, per i quali saranno utilizzati i finanziamenti previsti dal piano nazionale di edilizia sanitaria (rifinanziato con ulteriori 3 miliardi di euro dalla legge finanziaria) e dagli investimenti strutturali europei.

 

Comments are closed.