SANITA’. Ripiano debiti regionali: questa sera il voto di fiducia sul decreto

Il governo ha chiesto il voto di fiducia sulla conversione del decreto legge n. 23 del20 marzo 2007 per il ripiano selettivo del disavanzo pregresso nel settore sanità. Il Consiglio dei Ministri, appositamente convocato in via d’urgenza, si è riunito, infatti, ieri a Palazzo Chigi: la votazione è prevista per le 19.30 di questa sera, mentre le dichiarazioni di voto inizieranno verso le 17.30. Il maxi-emendamento, che deve essere approvato entro il 19 maggio, prevede tra l’altro lo stop ai ticket per le ricette per la visita specialistica e il blocco dei pignoramenti alle Asl insolventi a favore dei creditori.

 

Comments are closed.