SANITA’. Santa Rita, al via processo sulla “clinica degli orrori”

Con la richiesta di costituzione di parte civile di una quarantina di pazienti, del Tribunale per i diritti del malato e di associazioni come Medicina Democratica e Confconsumatori, si è aperto ieri a Milano il processo per le operazioni inutili, effettuate per «gonfiare» i rimborsi, alla clinica Santa Rita. Gli imputati nel provvedimento sono undici tra ex medici ed ex dirigenti della clinica: tutti accusati di lesioni gravissime e truffa ai danni del Servizio Sanitario Nazionale.

La prossima udienza è fissata per il 13 gennaio 2009.

Comments are closed.