SANITA’. Val d’Aosta, soccorsi in elicottero a pagamento se immotivati

Dal primo luglio 2006 i soccorsi con elicottero in Valle d’Aosta saranno a pagamento nel caso in cui gli interventi richiesti risultino immotivati. Lo ha deciso la Giunta regionale che ha approvato una delibera che aggiorna le tariffe per le attività di soccorso e di trasporto sanitario.

"I soggetti che effettuano chiamate totalmente immotivate – si legge nella delibera – dovranno pagare l’intero costo dell’intervento, valorizzato con le tariffe del presente provvedimento". Inoltre, è prevista la "compartecipazione alla spesa, da parte di soggetti iscritti al servizio sanitario
nazionale, per un importo pari a 750 euro nel caso di prestazioni rese a favore di soggetti in grave pericolo per ambiente ostile per i quali l’equipaggio di soccorso abbia ritenuto inappropriato l’intervento a mezzo di elicottero". L’intervento, infine, resta gratuito quando è giudicato "appropriato".

 

Comments are closed.