SANITA’. Varese, MDC: linee sempre occupate ai Cup degli ospedali

Numerose segnalazioni dai cittadini sono giunte alla sede del Movimento Difesa del Cittadino di Varese: il numero telefonico, 0331699100, del Centro Unico di Prenotazione dell’Azienda Ospedaliera di Busto Arsizio e Tradate, che corrisponde a una delle strutture più importanti della provincia di Varese, risulta sempre occupato. "Chi non può recarsi – spiega in una nota MDC – presso gli sportelli dei vari ospedali, Busto Arsizio e Tradate, proprio per motivi di salute o lavorativi, si ritrova attaccato a telefono per ore, senza giungere ad alcun risultato".

In alcuni casi, gli utenti si sono rivolti anche all’Ufficio Relazione con il Pubblico di Busto Arsizio, segnalando via e-mail e telefonicamente i disservizi: l’addetto dell’Ufficio ha effettivamente verificato il problema, dovuto, così è stato riportato al Movimento, a mancanza di personale e, pur attivando una segnalazione alla direzione ospedialiera per cattivo funzionamento del servizio, si è fatto tramite con il CUP fino a rilasciare l’appuntamento richiesto.

L’associazione dei consumatori invita pertanto i cittadini incorsi in tali problemi a segnalare il problema alla sede di Varese e a contattare l’Ufficio Relazioni con il Pubblico dell’Azienda Sanitaria interessata, tenuto ad accogliere il reclamo e, nel caso non possa essere possibile una risoluzione immediata al superamento del disservizio, provvedere all’istruttoria di segnalazione alla Direzione Ospedaliera. Se il problema si dovesse verificare anche per altri ospedali della Lombardia, MDC consiglia di contattare sempre l’URP: per reperire i vari recapiti si può visitare il sito della Regione Lombardia http://www.sanita.regione.lombardia.it/comunicazione/urpazosp.asp

"Se da una parte – conclude il Movimento – non possiamo incolpare gli operatori ospedalieri, probabilmente realmente sotto organico, ricordando la recente multa di quindici milioni di euro che l’Ispettorato provinciale del lavoro ha inflitto all’azienda ospedaliera di Busto Arsizio, speriamo vivamente che l’aumento delle segnalazioni porti a un miglioramento del servizio".

Comments are closed.