SCUOLA. E-Book, ecco cosa offre Garamond per risparmiare fino a 150 euro

Con l’adozione dei libri di testo per l’anno scolastico 2009/2010 gli E-Book entrano ufficialmente nella scuola italiana come libri di testo. Nelle prossime settimane migliaia di insegnanti saranno chiamati a scegliere i testi che accompagneranno la formazione dei loro studenti secondo quanto previsto dalla circolare ministeriale che riprende, motiva ed amplia la Legge 133/2008, che ha introdotto il passaggio dai testi scolastici cartacei a quelli digitali, richiamando le molte e diverse ragioni per le quali è tempo di aprire la scuola agli E-Book.

Garamond, una casa editrice di Roma nata nel 1989 che da sempre ha concentrato la propria attività sul tema dell’uso didattico delle tecnologie multimediali, ha messo a punto un nuovo catalogo di E-Book di testo, con possibilità di scaricare capitoli saggio e l’intero testo in copia digitale gratuita riservata ai docenti che manifesteranno il loro interesse per la nostra proposta editoriale per le rispettive materie. Secondo la casa editrice utilizzando gli E-Book le famigle potranno risparmiare fino a 150 euro.

Tutti i libri di testo di Garamond in formato E-Book sono originali, nuovi, elaborati per questo tipo di pubblicazione, dotati di sitografie e rimandi a risorse di rete, e hanno tutti un costo di soli Euro 9,90 che comprende ogni materiale integrativo e di approfondimento che sarà messo a disposizione di insegnanti e studenti attraverso una piattaforma online dedicata. Tutti i testi possono essere acquistati via internet, scaricati sul computer in formato PDF e portati comodamente su una comunissima pennetta USB. Su richiesta del docente gli studenti potranno, ovviamente, stampare le pagine necessarie. Che spesso, come sanno bene insegnanti, genitori e studenti, sono solo una limitata percentuale delle centinaia di pagine che compongono un tradizionale libro di testo.

Per consultare il catalogo Garamond: http://www.garamond.it

Comments are closed.