SCUOLA. Studenti in piazza in tutta Italia. Uds: “Non è che l’inizio”

Studenti in piazza in tutta Italia contro la riforma del ministro Gelmini. Non è che l’inizio": questo lo slogan scelto dall’Unione degli studenti per aprire i cortei a suon di musica. Del resto nei giorni scorsi l’Uds aveva invitato gli studenti a portare in piazza il loro "SConcerto" e quindi a partecipare alla mobilitazione con chitarre, tamburi, fischietti, pentole e cucchiai. Mentre nelle nostre scuole – si legge sul sito internet del sindacato studentesco – vengono tolti i luoghi di partecipazione e democrazia, rendendo le scuole posti grigi e tristi dove passare le nostre mattinate, oggi ci riprendiamo le strade, i luoghi pubblici per antonomasia, riempiendole, colorandole, trasformandole in luoghi dove vivere, dove gridare, cantare, suonare…

Comments are closed.