SICUREZZA ALIMENTARE. Blue tongue, accordo bilaterale Italia-Germania

In occasione della Conferenza Mondiale della FAO sull’alimentazione, il Sottosegretario alla Salute Francesca Martini ha incontrato ieri il Sottosegretario di Stato tedesco con delega alla veterinaria Gerd Müller. Motivo dell’incontro la volontà di collaborare per favorire l’innalzamento dei livelli di sicurezza delle produzioni zootecniche destinate al mercato europeo.

In particolare, nel corso dell’incontro – al quale seguirà la firma di un accordo bilaterale – sono stati fissati i presupposti di un accordo finalizzato a garantire gli standard veterinari dei bovini destinati alla filiera produttiva italiana. L’argomento risulta particolarmente rilevante e di attualità in relazione alla presenza sul territorio europeo del virus della "blue tongue". Virus come è noto non trasmissibile animale-uomo , ma che provoca seri danni agli allevamenti.

E’ stata positivamente esaminata la possibilità di scambiare giovani vitelli garantiti da una adeguata quarantena e da test diagnostici individuali. Gli istituti scientifici di riferimento , italiano e tedesco , approfondiranno i dettagli tecnici nello spirito di una valutazione rigorosamente scientifica.

Comments are closed.