SICUREZZA ALIMENTARE. CODICI: il lecca lecca delle Winx è ad alto rischio per i bambini

I lecca lecca "Winx Stickerpop", privi del marchio CE, sono ad alto rischio per i bambini. Lo denuncia il Centro per i Diritti del Cittadino (CODICI) che, attraverso la sede Campania, ha chiesto, tramite un esposto presentato presso la Procura della Repubblica di Nola, il sequestro su tutto il territorio nazionale del prodotto dolciario in questione. Lo riferisce CODICI in un comunicato.

L’associazione ha inoltrato la richiesta "innanzitutto per l’assenza, sulla confezione, del marchio CE, ma anche per l’accertamento dell’estrema pericolosità del prodotto in virtù del facile distacco della caramella dal bastoncino che la sorregge, con il concreto rischio che il consumatore, (solitamente di tenera età), possa di ingerirlo accidentalmente e, quindi, soffocare".

Il segretario nazionale di CODICI, Ivano Giacomelli, ha spiegato che "l’allarmismo" nasce dal fatto che il lecca lecca, essendo abbinato "ad un gadget di gran moda tra i piccoli, (le Winx), è sostanzialmente consumato da bambini".

"Il sequestro su scala nazionale – ha detto il segretario regionale Codici Campania, Giuseppe Ambrosio – è un provvedimento da adottare urgentemente in quanto il prodotto sembra sia realmente difettoso e non corrispondente ai criteri della Direttiva 2001/95/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 3 dicembre 2001, relativi alla sicurezza generale dei prodotti"

La vicenda è stata segnalata anche all’ Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN) per gli accertamenti di competenza, ed ai Nas.

Comments are closed.