SICUREZZA ALIMENTARE. Chioggia, Carabinieri sequestrano 2.200 Kg di novellame di vongole veraci

La notte del 5 dicembre scorso, due pescatori sono stati sorpresi dai militari della Motovedetta e del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri della Compagnia di Chioggia Sottomarina (VE), mentre stavano sbarcando sulla riva del fiume Brenta, dalla loro imbarcazione, 14 ceste da 30 kg ciascuna contenenti novellame di vongola verace, pescati abusivamente poco prima. L’operazione ha portato al sequestro di 2.200 kg di novellame per un valore di 35mila euro.

Ai due pescatori, che sono stati denunciati in stato di libertà è stata inoltre sequestrata l’imbarcazione munita di motore fuori bordo, nonché gli attrezzi utilizzati per la pesca del novellame.
Il prodotto ittico sequestrato, essendo ancora vivo, e’ stato rigettato in acqua per il ripristino del ciclo vitale.

Comments are closed.