SICUREZZA ALIMENTARE. Dogane, individuati i codici delle merci importate

Sono stati individuati i codici doganali delle merci soggette a controllo veterinario all’importazione nel sistema informativo delle dogane al fine di verificare che all’atto della presentazione delle merci in dogana, siano stati eseguiti, preliminarmente, tutti i controlli veterinari obbligatori. L’azione arriva a seguito del Memorandum di intesa siglato lo scorso marzo tra il Ministero della Salute e l’Agenzia delle Dogane con l’intento di rafforzare il coordinamento tra le due amministrazioni interessate per migliorare il sistema di controllo delle merci all’importazione e contrastare eventuali traffici illeciti.

L’obiettivo raggiunto dalle amministrazioni coinvolte – si legge in una nota – rappresenta la realizzazione della prima tappa di un’importante azione finalizzata a rafforzare l’efficacia e l’efficienza dei controlli e ad evitare possibili traffici illegali di merci soggette a controllo sanitario che, è bene evidenziare, possono rappresentare un potenziale rischio per la salute pubblica.

Comments are closed.