SICUREZZA ALIMENTARE. Formaggi avariati e adulterati, le rassicurazioni di Assolatte

Tutti i formaggi in commercio sono sicuri. Così rassicura Assolatte sulle notizie dei giorni scorsi circa il riutilizzo di scarti di formaggi. L’Associazione ricorda, inoltre, che l’azienda incriminata era sotto inchiesta da molto tempo, che i prodotti in questione sono stati posti sotto sequestro due anni fa e che lo stabilimento è stato definitivamente chiuso nel giugno del 2007.

"E’ l’ennesima dimostrazione che il sistema dei controlli del nostro Paese – anche questa volta – ha funzionato: ha sequestrato immediatamente i prodotti pericolosi ed ha bloccato l’attività di chi metteva a rischio la salute dei consumatori creando peraltro danni d’immagine alle nostre aziende".

Non possiamo che attendere l’esito delle indagini della magistratura – conclude Assolatte – fiduciosi che servano a fare chiarezza sulla questione.

Comments are closed.