SICUREZZA ALIMENTARE. ICQ: nel 2007 circa 92 mila prodotti controllati

Circa 92 mila prodotti controllati e 11 mila campioni analizzati dei quali il 9% è risultato irregolare. E fra i prodotti sui quali si è concentrata l’attenzione soprattutto quelli del settore vitivinicolo, olii e grassi, prodotti lattiero caseari e ortofrutta. Nel corso del 2007 l’Ispettorato Centrale per il controllo della qualità dei prodotti agroalimentari (ICQ) ha eseguito circa 39.500 ispezioni sottoponendo a controllo oltre 29.500 operatori, nel 13% dei quali sono state evidenziate irregolarità. È quanto comunica il Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali che ha pubblicato online la Relazione annuale.

L’Ispettorato ha elevato circa 4.700 contestazioni amministrative, eseguendo 733 sequestri per un valore economico di circa 22,7 milioni di euro. Sono 478 le notizie di reato inoltrate all’Autorità Giudiziaria competente. E particolare attenzione è stata data ai prodotti nazionali di qualità.

Comments are closed.