SICUREZZA ALIMENTARE. Latte contaminato, Veterinari: “I controlli alle frontiere sono efficaci”

E’ atteso per oggi il vertice convocato dal Ministro della Salute per definire una strategia comune volta a potenziare i controlli transfrontalieri al fine di rassicurare i consumatori sulla vicenda del latte contaminato in Cina. Nel frattempo il Sindacato Italiano Veterinari di Medicina Pubblica fa sapere che alle frontiere del nostro Paese ci sono impegnate alcune centinaia di medici veterinari che controllano sistematicamente tutti gli alimenti importati.

In Italia è il Ministero della salute che direttamente con i suoi veterinari controlla le partite di alimenti in ingresso sui nostri mercati. Si tratta di un lavoro – si legge nel comunicato diffuso dal Sindacato – costante e attento che mette l’Italia ai primi posti nella valutazione di sicurezza alimentare della UE.

Comments are closed.